mercoledì 19 novembre 2008

Spezzatino di soia con patate e funghi champignon


Qualche settimana fa, il sant' uomo ed io abbiamo comprato all' orto biologico un pacchettino di pezzetti di soia, stando attenti che fosse biologica ( eh sì, perchè la soia è uno dei cibi più soggetto a manipolazioni, quindi che sia bio è una garanzia)..
L' ho cucinata a spezzatino.. aspetto stasera per vedere la reazione del sant' uomo, ma dall' aspetto dev' essere venuto buono :-) .. ovviamente, per le foto dovrete aspettare che, questa sera, il sant' uomo le scatti .. lo ricordate, vero, che sono plutissima ? :-D

Ho portato a bollore con un pezzetto di dado fatto in casa dell' acqua, vi ho messo dentro 70 g tocchetti di soia disidratata e ho cotto per 10 minuti. Ho scolato, strizzato e lasciato riposare un momento. Nel frattempo, ho rosolato in un cucchiaio d' olio evo un cipollotto tagliuzzato, vi ho aggiunto due patate piccole a tocchettini, 2 funghi champignon a lamelle e, infine, i pezzetti di soia. Ho rosolato per un po' , poi ho sfumato con un goccino di vino bianco secco, ho lasciato evaporare ed ho aggiunto una bottiglia piccola di passata di pomodoro home made ;-). Ho salato, aggiunto dell' origano, del timo, del prezzemolo, una lamellina d' aglio secco e poco peperoncino, ed ho portato a cottura per circa 15 minuti.
Stasera scalderò il tutto e lo servirò con una bella fetta di polenta grigliata .

3 commenti:

unika ha detto...

che buono questo spezzatino....avevi ragione...ho chiamato l'oncologo che in tutta tranquillità mi ha detto che la posso fare:-) un bacio
annamaria

Elle ha detto...

sono felice per te AnnaMaria ;-) Un bacione!

Le Pappe di Alessandra! ha detto...

Favolosa Elle!!!
Proprio perfetta per la mia raccolta!grazie del tuo contributo!!!!