mercoledì 11 marzo 2009

Brasato al vino rosso ( ricetta onnivora con foto)

Il Sant' uomo ieri aveva desiderio di carne.. in congelatore avevamo un pezzo di filetto intero, così mi ha chiesto una ricetta che fosse facile da preparare, da poter mangiare oggi a pranzo ( lui.. io il mercoledì ho la nausea da Methotrexate, quindi digiuno).
Mi sono ricordata di aver letto, nel blog Lost in Kitchen, un' appetitosa ricetta e, di lì, gli ho suggerito come preparare sto benedetto pezzo di filetto.

Partendo da una base di olio e burro, gli ho detto di mettere in pentola una cipolla grande intera, le carote ( già grattate, avanzo di quando avevo fatto le polpettine di carota), un pezzetto di sedano e, insieme, la carne già arrotolata con il rosmarino. Gli ho detto di far rosolare leggermente la carne da tutti i lati, e di bagnarla poi con dell' ottimo vino rosso ( ha utilizzato l' Apuliae, avanzato da una cena con una coppia di amici). Insieme al vino, ha aggiunto 500 g acqua tiepida e un cucchiaino di doppio concentrato di pomodoro, insieme ad una bella foglia di alloro. A questo punto, ha " dimenticato" la carne su fuoco bassissimo per 2 ore e 10. Una volta tolta la carne dal tegame, ha eliminato anche l' alloro e frullato tutto il fondo di cottura, unendo anche un pochino di pepe di Szechuan.
La carne ha riposato tutta la notte sotto un peso. Oggi, al ritorno dal lavoro, l' ha affettata, ha riscaldato il fondo di cottura e, dopo aver disposto la carne in un contenitore adatto anche al microonde,ha coperto col sughetto.
Con una parte dell' intingolo ha condito le tagliatelle ( non all' uovo.)

brasato affettato e ricoperto dal sughetto


brasato in tegame


tagliatelle al sugo di brasato

13 commenti:

Lo ha detto...

ma questo sant'uomo è pure un ottimo cuoco! :)

Elle ha detto...

sta imparando, Lo.. sta imparando.. ;-)
( per la serie: " fa di necessità virtù " :-))))))))))) )

Kitty's Kitchen ha detto...

Che bravo il tuo lui... Buono il brasato

unika ha detto...

quelle tagliatelle mi fanno impazzire:-)
Annamaria

Dida70 ha detto...

ammazza che piattino delizioso!
bravo il sant'uomo ma brava pure la 'direttrice dei lavori' eh eh eh ...
... splendide parole lì sotto Elle ...
un bacio
dida

ines ha detto...

bravissimo il tuo sant'uomo. Il mio fa praticamente niente, solo mangia, mangia, mangia.
Un bacio ciao

Dida70 ha detto...

meme for you!

Elle ha detto...

@ Kitty, sì, è bravo.. soprattutto da quando non sto bene.. anzi, per dirla tutta.. da quando gli ho fatto notare che stava prendendosi cura di me solo attraverso le medicine ( sai, ricordarsi gli orari etc), e non come compagno... dopo una settimana di pianti ( miei) e di suoi " spiegami bene cosa ti manca".. ha capito.
Va beh, ovvio, mica cucina per questo.. cucina perchè fino a domenica 15 mattina sono a letto, quindi,..o lo fa, o si mangiano scatolette.. e l' ho abituato bene, quindi non le gradisce ;-)

@ Annamaria, vero ch hanno un bellissimo aspetto? .. si tratta bene, il maritozzo :-D

@ Dida, grazie, tesora :-) Un bacione e a presto! e grazie per il meme!

@ Ines, sono felice per te chetuo marito che non abbia la necessità di farlo :-) Un bacione e, anche se in ritardo, tantissimi auguri di buon compleanno!

Lory ha detto...

Wow questo brasato e le tagliatelle hanno proprio una bella faccia.
Grande applauso al maritozzo ma uno ancor più grande per il direttore dei lavori.
Bacioni e rimettiti presto! :-)

Mirtilla ha detto...

buonissimo!!!
immaggino come siano venute saporite le fettuccine!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Elle, buonissime anche quelle tagliatelle. Ma il brasato è davvero magnifico, fa i complimenti a tuo marito perchè li merita tutti, tu sei un'ottima maestra. Anche noi lo facciamo più o meno allo stesso modo, l'unica differenza è che lasciamo la carne a marinare per qualche ora, per il resto il procedimento è identico al tuo.
Ti abbracciamo forte, ciao tesoro
Sabrina&Luca

Elle ha detto...

@ Lory, Vito ti ringrazia molto .-) Ed anch' io :-) Bacioni!

@ Mirtilla, non saprei, ma lui era molto soddisfatto della sua pappa :-))))

@ Sabrina e Luca, grazie :-) Vito è molto contento di tutti questi complimenti, spero che non si monti la testa.. ahahahahhaha.. Il merito però va a Giovanna, io mi son limitata a modificare un po' la ricetta, giusto per non fare una copia conforme :-) Grazie per l' abbraccio, lo ricambio di cuore :-)

margherita ha detto...

Ottimo e brava a te...perchè lo hai istruito per bene,,,è più difficile insegnare che imparare...
complimenti anche a lui, non so il tuo Vito ma il mio è un pò permalosino!!!!
Dai che mangia un giorno al 15!!!
ciao