lunedì 23 febbraio 2009

Davvero, non vorrei

rendere questo blog un posto in cui si fa discussione politica.. però, dopo l' ultima esasperante " esternazione" del premier di questo Paese, non riesco a stare in silenzio.. e vi assicuro, sono giorni che provo a tenere dentro sta cosa.
Berlusconi ha osato scherzare sui desaparecidos...
" Nella dichiarazione, il premier ha fatto un veloce riferimento ai famigerati 'voli della morte' con i quali i militari dell'ultima dittatura (1976-83) gettavano nelle acque del Rio de la Plata i sequestrati ancora vivi e addormentati. "Non farò - afferma la frase 'incriminata' a Buenos Aires - come quel dittatore argentino che faceva fuori i suoi oppositori portandoli in aereo con un pallone"...- Poi "aprivano lo sportello" e siccome "c'era una bella giornata fuori" dicevano "andate un po' fuori a giocare" " ( copiato da qui)
Non so se rammentiate i " voli della morte".. io sì.. perchè mia nonna aveva un fratello che dopo la II Guerra Mondiale s' è trasferito a Buenos aires, s' è sposato ed ha avuto un figlio. Che era uno studente e che, a 19 anni, è scomparso senza lasciare traccia. E da allora non si sa più niente, di lui. Era uno studente, partecipava alle assemblee, alle manifestazioni.
Dopo la morte di mia nonna, trovammo una lettera di zio Toni.. in cui velatamente ( MOLTO velatamente) si faceva l' ipotesi che quetso ragazzo fosse andato via non di sua volontà..
Non so molto di tutto questo, all' epoca ero troppo piccola e sono stata protetta ( tanto).. però i bimbi hanno le antenne, anche solo a 10 anni..
Mi sento profondamente OFFESA dalle parole di quello che è il capo del governo italiano, e sento di scusarmi con l' attuale governo argentino.

6 commenti:

Mary ha detto...

Hai ragione ...ormai non mi sorprende piu nulla di quel uomo !

Anicestellato... ha detto...

Non si tratta della prima volta che offende l'animo delle persone e purtroppo non sarà l'ultima è una persona arida e senza rispetto!

Dida70 ha detto...

la cosa più triste sai qual'è? che questo signore sembra non rendersi effettivamente conto di quello che dice ed anche quelli attorno a lui, non riesco a pnsarci ... un capo di stato che va avanti a battutacce sulla pelle delle vittime di turno ... evidentemente lui il potere lo ha guadagnato così ... schiacciando i più deboli e così vorrebbe governare anche il nostro paese... poveri noi e chi lo ha votato ...
un abbraccio e buona settimana
dida

Elle ha detto...

ragazze, smack.

Lo ha detto...

lui scherza su tutto...dice cose orrende e pesanti e poi dice di essere solo un biricchino....io vorrei avere 5 minuti per dirgli cosa ne penso e poi finire con un stavo scherzandoooooooooooooooo

Tittina ha detto...

Ciao Elle hai ragione,abbiamo un capo del governo che si permette di scherzare sempre sulla pelle degli altri e quando viene ripreso dice che hanno frainteso.. che non voleva dire.. che non ha detto...mi meraviglio di chi lo ha votato!!!un caro saluto Tittina

http://tittina.wordpress.com/