martedì 27 ottobre 2009

Lasagne alla bolognese ed altre foto degli sposini :-)

Stamattina, finalmente ( è una battuta, anche se non troppo :P ), i miei sposini sono partiti..
Vito ed io, in combutta con mia madre e la mamma di Tania, non abbiamo detto loro nulla, ma stamane ci siamo presentati, citofonando alle ore 03,00 - non per prenderli in giro, dovevano arrivare per le 04,30 a Napoli- e dicendo, con voci leggermente alterate: "Buongiorno, è arrivato il transfert per l'aeroporto" .. Tania è rimasta per un attimo in silenzio, e poi ha esclamato " Ma voi due non state bene con la capoccia!" , ed è scoppiata a ridere. Siamo saliti ( su loro invito), abbiamo preso il caffè e qualche biscotto, e siamo andati alla volta di Napoli.. però non ci siamo arrivati, perchè le mamme hanno fatto una sorpresa nella sorpresa, e li hanno accolti all'ingresso dell'autostrada, per cui, a quel punto, Vito ed io, considerato che stasera ho la puntura, siamo tornati a casa.






Devo dire la verità, a pranzo abbiamo mangiato mozzarella e prosciutto crudo, ma oggi pomeriggio ho preparato ( non so ancora se per stasera o per domani) la lasagna bolognese con la ricetta di Numberone di Coquinaria.
Adesso è in forno,
lasagne nel forno

sta cuocendo.. intanto vi passo la ricettina, che è la versione di Vincenzo Buonassisi,"raccolta presso vecchi e appassionati amici bolognesi "(che Numberone ha inserito in una monografia, che fu la sua "tesina" quando fu investita Commandeur des Cordons Bleus de France).
RAGU' ALLA BOLOGNESE

300 gr. di popa di manzo
1 cipolla (o 2 piccole)
2 carotine tenere
1 gambo di sedano
500 gr. di pomodori da sugo
6 cucchiai di burro
prezzemolo
1 mazzetto di "odori"(alloro,maggiorana e timo)
brodo
sale,pepe
(noce moscata
lardo
pancetta
olio
vino rosso
qualche chiodo di garofano)

Scaldate il burro in tegame,unite la cipolla tritata,aspettate che appassisca senza prendere colore.Unite sedano e carota tritati,fateli rosolare un poco;unite la carne, che deve essere tritata,ma non troppo finemente,oppure - e sarebbe ancora meglio- tagliata minutamente a pezzetti.
Fate rosolare ancora un poco la carne,unite la polpa dei pomodori passata al setaccio,mescolate,introducete il mazzetto degli odori e prezzemolo.Portate così avanti la cottura,aggiungendo ancora qualche mestolino di brodo,aggiustate di sale e pepe.
Quando si sarà formato un bel ragù,ancora molto fluido,alzare la fiamma (ma senza far bollire)e cuocere ancora un'altra oretta,finchè le grosse,lente bolle che affioreranno in superficie saranno il sintomo della giusta densità e del sapore perfetto.

Buonassisi avverte anche delle varianti:
Usare, anzichè il burro,olio e un pesto di lardo o pancetta.
All'antica,non usare il pomodoro ma solo il brodo,aggiungendo aromi come chiodi di garofano e/o noce moscata,e vino rosso.
Usare,anzichè carne di manzo,anche un misto manzo/maiale/vitello.

Vi ho copiato la sua ricetta, però adesso vi racconto come l'ho fatto:
ho soffritto cipolla-sedano-carota in 3 c. olioevo lentissimamente, ho aggiunto il trito misto di maiale-manzo-pancetta, ho coperto e lasciato scurire. Ho poi bagnato con un bicchiere di vino bianco, lasciato sfumare.
Ho aggiunto del brodo bollente con dentro un po' di concentrato di pomodoro ( non avevo pelati) e poi ho fatto cuocere 2 ore e mezzo con coperchio, lasciando solo uno spiraglio.
Ho salato, pepato, aggiunto tanta noce moscata e mescolato di tanto in tanto.
Poi ho inumidito le lasagne sfogliavelo, ho cosparso di besciamella, poi sopra ragù e parmigiano ed ho fatto tre strati.
L'ultimo strato l'ho fatto con besciamella mista a ragù e parmigiano.

"...e non scordarti una generosa macinata di noce moscata,caratteristica del ragu' bolognese... piuttosto una dritta che gia' ho detto in passato: per sgranare la carne macinata usate la frusta...si fa in un attimo"







5 commenti:

Giugiu' ha detto...

Quando possiamo venire a cena?Uhm ... che fame ... veramente deliziose!
Un bacione e grazie per essere passata a trovarmi nonostante la mia latitanza!

Giulia, Cip & Ciop

Luca and Sabrina ha detto...

Siete stati dolcissimi, scommettiamo che tuo fratello e Tania staranno ancora ridendo!
Il profumo e la voglia di lasagne alla bolognese è arrivato fin qui, sei instancabile!
Baci da Sabrina&Luca

unika ha detto...

deliziosa questa lasagna:-) un bacio
Annamaria

Lo ha detto...

ahahah ma davvero siete matti...eheh che sorpresone e che lasagnone! un bacio

SUNFLOWERS8 ha detto...

Ciao! Magari qualcuno mi facesse una sorpresa con queste appetitose lasagne...bravissima e immagino che bontà! COmplimenti per il blog carico di cose buone che non mancherò di provare. Buona settimana
Sonia